lunedì 10 dicembre 2012

Ciambelle fritte

Ho provato questa ricetta consigliatami da una carissima amica, Mariella, mi ha suggerito il link che io vi passo in cucina con enza
ciambelle fritte senza uova


Ingredienti:

Questa è la ricetta:
gr. 500 di farina 0
gr. 50 di zucchero
gr. 50 di olio di semi
ml 250 di latte
ge. 8 di sale
gr. 10 di lievito di birra (ho usato quello disidratato una bustina da 7 gr)
spremuta di un arancia


Procedimento consigliato:

Impastare tutti gli ingredienti sciogliere prima il lievito di birra in un po' di latte tiepido (ho usato la macchina del pane, programma impasto). Lasciare lievitare x un paio di ore. Dare la forma delle ciambelline e lasciare lievitare fino al raddoppio. Friggere in abbondante olio caldo o in friggitrice scolatele e passatele nello zucchero. Secondo me, dovrebbero essere buone, anche con il latte di soia.
Dire che sono fantastiche e leggere!............. 


12 commenti:

  1. Questa é la prima ricetta che ho imparato da mia nonna. Che buonoooohhh, ser sempre brava. Besos.

    RispondiElimina
  2. slurp, ci farei colazione domattina! Se immergi le ciambelle lievitate nell'acqua bollente con il bicarbonato eppoi le inforni avrai dell'ottimo pretzel. Hai già provato? ciao

    RispondiElimina
  3. SONO GOLOSA DI QUESTE..MA NN SO FARMELE..AHHHHHHHHHHHHHH ORA PROVO CON LA TUA RICETTA!!!! PASSA DA ME UN PREMIO TI SPETTA DI DIRITTO :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale sono facili, devi solo aspettare che lievitino, per il resto, richiedono 20 minuti in tutto. Passo a da te. Grazieeeeee

      Elimina
  4. Come si può resistere a tanta bontà... per fortuna che ora mi manca qualche ingrediente..così la mia linea la preservo ancora un pò...Però mi sono appuntata la ricetta!!!
    Se ti va passami a trovare..mi fa piacere ;-)
    http://impossibilefermareibattiti.blogspot.it
    A presto,
    Meggy

    RispondiElimina
  5. Eccomi qui, mi sono aggiunta anche io, ora curioso un po'...:-)
    Ciao,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri e grazie di essere passata...

      Elimina
  6. Ciao!ma che buone devono essere??!!!!appena riesco le provo!!!grazie per essere passata da me e grazie mille per aver condiviso la mia ricetta su Pinterest mi ha fatto MOLTO piacere...a prestissimo, Mara!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. noooo....questa ricetta ora non fa proprio x me...sono a dieta =||| pero' ho già l'acquolina in bocca eheh!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Troppo buone le ciambelle e hanno un aspetto davvero invitante...Spero di provarle presto
    Amelina
    il mio blog: iricamidiamelina.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Vi garantisco che sono buone e leggere, i miei figli ne vanno matti e pure il marito che è a dieta ;).
    Grazie di essere passate a trovarmi, ora scappo a visitare i vostri blog.

    RispondiElimina
  10. Devono essere buonissime queste ciambelle, peccato che ho deciso di riprendere la dieta e in questo momento non posso permettermi neanche un dolcetto. Uffa!

    RispondiElimina

Ti ringrazio, ogni pensiero è gradito.